Rimonta Milan: Liverani spiega il suo più grande dispiacere

Il suo Parma ha pareggiato 2-2 a San Siro, con i rossoneri in gol nei minuti di recupero.

13 Dicembre 2020

Il Parma fa 2-2 a San Siro contro il Milan, ma il sentimento dominante è inevitabilmente quello del rimpianto. Non lo nasconde Fabio Liverani, che ai microfoni di 'Sky Sport' parla chiaro.

"L'analisi è ampia. Siamo partiti bene e abbiamo segnato, poi il Milan ha colpito tre pali e obiettivamente avrebbe meritato il pari. Dopo il 2-1, però, non abbiamo subito più nulla", evidenzia il tecnico dei ducali.

Liverani: "Il Parma non ha concesso nulla al Milan dopo il 2-1"

"Il più grosso dispiacere nasce dal fatto che dopo il 2-1 siamo stati ordinati e non abbiamo concesso niente al Milan. Abbiamo preso gol in superiorità numerica, ma stiamo ancora lavorando perché i nuovi crescano insieme ai giocatori più esperti. Poi è chiaro, dopo tre mesi di lavoro la perfezione non è fattibile. E la forza del Milan non è in discussione", aggiunge Liverani.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Milan, Pioli:
Milan, Pioli: "Problemi per Mandzukic e Tonali"
Cinquina Juventus, il Milan tiene il passo, colpacci Roma e Napoli
©Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle