Marco Baroni vuole una Reggina da battaglia

"La squadra non deve conoscere paura e timore" puntualizza il nuovo tecnico amaranto.

18 Dicembre 2020

“Ognuno di noi deve fare qualcosa in più” precisa il nuovo tecnico della Reggina.

Marco Baroni vuole una Reggina da battaglia già a partire dalla sfida casalinga contro il temibile Cittadella. “La squadra non deve conoscere paura e timore - dice il successore di Toscano sulla panchina dei calabresi -. Ognuno di noi deve fare qualcosa in più. Dobbiamo essere consapevoli di dovere tutto quando andiamo in campo“.

“Affrontiamo una signora squadra che da anni resta nelle prime posizioni - aggiunge Baroni -. Non sarà tanto il sistema di gioco a fare la differenza, ma serviranno altre componenti come la personalità. Non ho dubbi che i giocatori offrano una prestazione adeguata anche sotto questo profilo”.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 5 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 5 agosto
©Getty ImagesTokyo 2020, bravissima Viviana Bottaro: bronzo!
Tokyo 2020, bravissima Viviana Bottaro: bronzo!
©Getty ImagesTokyo 2020, Elia Viviani: la rimonta vale il bronzo
Tokyo 2020, Elia Viviani: la rimonta vale il bronzo
©Getty ImagesTokyo 2020, vado al Massimo: Stano è d'oro
Tokyo 2020, vado al Massimo: Stano è d'oro
©Getty ImagesTokyo 2020: scelto il portabandiera azzurro per la chiusura
Tokyo 2020: scelto il portabandiera azzurro per la chiusura
©Getty ImagesTokyo 2020: basket, Stati Uniti comodi in finale
Tokyo 2020: basket, Stati Uniti comodi in finale
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle