Marco Baroni vuole una Reggina da battaglia

"La squadra non deve conoscere paura e timore" puntualizza il nuovo tecnico amaranto.

18 Dicembre 2020

“Ognuno di noi deve fare qualcosa in più” precisa il nuovo tecnico della Reggina.

Marco Baroni vuole una Reggina da battaglia già a partire dalla sfida casalinga contro il temibile Cittadella. “La squadra non deve conoscere paura e timore – dice il successore di Toscano sulla panchina dei calabresi -. Ognuno di noi deve fare qualcosa in più. Dobbiamo essere consapevoli di dovere tutto quando andiamo in campo“.

“Affrontiamo una signora squadra che da anni resta nelle prime posizioni – aggiunge Baroni -. Non sarà tanto il sistema di gioco a fare la differenza, ma serviranno altre componenti come la personalità. Non ho dubbi che i giocatori offrano una prestazione adeguata anche sotto questo profilo”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Atalanta non passa ad Udine
L'Atalanta non passa ad Udine
©Getty ImagesMauro Icardi fa infuriare di nuovo i tifosi dell'Inter
Mauro Icardi fa infuriare di nuovo i tifosi dell'Inter
©Getty ImagesJuan Cuadrado guarito dal Covid e subito convocato
Juan Cuadrado guarito dal Covid e subito convocato
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto