La rabbia di Antonio Conte fa il giro del web

Il tecnico dell'Inter è stato espulso nel finale del match pareggiato in casa dell'Udinese.

23 Gennaio 2021

Antonio Conte si è visto sventolare in faccia il cartellino rosso dall'arbitro Maresca nel finale di Udinese-Inter.

Non è stato certo un sabato da ricordare per Antonio Conte. Il tecnico nerazzurro ha assistito dalla panchina allo 0-0 dei suoi contro una tenace Udinese, che ha impedito ai meneghini di agganciare i 'cugini' del Milan (sconfitto 0-3 dall'Atalanta in contemporanea) in classifica.

Al 90', inoltre, l'arbitro dell'incontro Fabio Maresca ha espulso proprio il tecnico nerazzurro per reiterate proteste: Conte ha lasciato il campo urlando "Sempre tu! Sempre tu!" in direzione del direttore di gara.

Secondo quanto riportato da 'Sky Sport', poi, ci sarebbe stato un ulteriore confronto verbale fra Maresca e Conte all'ingresso degli spogliatoi. Un momento di alta tensione nel tunnel della Dacia Arena che avrebbe visto lo stesso arbitro dire: "Dovete accettare anche quando non si vince".

E la polemica, come sempre, corre sul filo del web, con i tifosi nerazzurri che danno ragione al proprio allenatore lamentandosi della gestione globale dell'incontro da parte del fischietto 39enne della sezione di Napoli.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Va al Napoli il derby campano
Va al Napoli il derby campano
©Getty ImagesL'arbitro Orsato ammette l'errore commesso in Inter-Juventus
L'arbitro Orsato ammette l'errore commesso in Inter-Juventus
©Getty ImagesSemplici tra elogi e consapevolezza
Semplici tra elogi e consapevolezza
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle