La Juventus continua a perdere i pezzi

Il tecnico bianconero Andrea Pirlo è di fronte all'ennesima defezione nella retroguardia: si è fermato Demiral.

3 Dicembre 2020

Andrea Pirlo è di fronte all’ennesima defezione nella retroguardia: si è fermato Demiral.

La Juventus continua a perdere pezzi in difesa e non è certo la maniera migliore di avvicinarsi al derby con il Torino, una gara dai risvolti imprevedibili nonostante il momento non brillante dei granata, e alla sfida di Barcellona, tanto complicata quanto decisiva per conquistare il primo posto nel girone di Champions League.

A fermarsi (e quindi a non essere disponibile per le due gare sopra citate) è questa volta Merih Demiral, centrale turco che la società piemontese ha trattenuto nonostante le numerose proposte provenienti da altri club. L’ex Sassuolo, nella gara di mercoledì contro la Dinamo Kiev, ha riportato una lesione di basso grado del muscolo retto femorale della coscia destra. Le sue condizioni verranno rivalutate tra 10 giorni.

Con Chiellini tornato di nuovo indisponibile Andrea Pirlo dovrà quindi ancora una volta fare di necessità virtù: presumibile che contro i granata si affidi alla difesa a 4 collocando in mezzo Bonucci e De Ligt e ai lati i sudamericani Alex Sandro e Cuadrado.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Como-Renate per un pezzo di serie B
Como-Renate per un pezzo di serie B
©Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
©Il Parma sprofonda: Samp corsara, Yoshida nella storia
Il Parma sprofonda: Samp corsara, Yoshida nella storia
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle