Inter, Lukaku da primato: ha già raggiunto due ex nerazzurri

Il dato statistico è il frutto della vittoria della Beneamata sul Napoli a San Siro.

16 Dicembre 2020

Romelu Lukaku è l'uomo dei sogni per l'Inter. Il belga trasforma infatti il rigore che permette ai nerazzurri non solo di battere il Napoli (sconfitto per 1-0 a San Siro), ma anche di mettere il mirino sul Milan capolista ora lontano un solo punto in classifica.

Ma c'è un altro aspetto storico nella notte del belga. E che lo mette sulle tracce di due nerazzurri del passato, sebbene caratterizzati da carriere abbastanza diverse l'uno dall'altro.

Lukaku è infatti arrivato a quota dieci rigori su dieci in Serie A. Ogni volta che il centravanti della Beneamata si è presentato sul dischetto nel campionato italiano, infatti, non ha mai tradito. Un ruolino esattamente identico a quello di un interista degli anni '70: Adelio Moro. Quest'ultimo, scuola Atalanta, oltre che per le due nerazzurre, giocò in A anche con Verona, Ascoli, Milan e Cesena. E passò alla storia proprio per i suoi dieci rigori segnati su dieci.

Ancora oltre arrivò però Roberto Boninsegna. Il centravanti mantovano riuscì infatti a realizzare ben 19 rigori di fila, passando quindi anche dalla quota di 10. E chissà se Lukaku ora non punti ad eguagliare anche il record di "Bonimba"...

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMilan, Pioli bacchetta i suoi :
Milan, Pioli bacchetta i suoi : "Se non ti approcci nel modo giusto..."
©Getty ImagesSuicidio Milan, la Champions torna in bilico
Suicidio Milan, la Champions torna in bilico
©Getty ImagesPaulo Dybala deve incassare un'altra delusione
Paulo Dybala deve incassare un'altra delusione
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto