Fiorentina, Cesare Prandelli sfida l'Inter

"Nell'ultima partita di campionato la Roma in alcuni frangenti della gara l'ha messa in difficoltà. Possiamo provarci anche noi".

12 Gennaio 2021

La conferenza stampa di Cesare Prandelli prima della sfida di Coppa Italia con l'Inter

Cesare Prandelli ha parlato alla vigilia dell'ottavo di finale di Coppa Italia che vedrà la sua Fiorentina opposta all'Inter.

"Affronteremo è una delle tre squadre più attrezzate per vincere il campionato. Noi però teniamo molto a questa competizione, non deve essere un fastidio né un disturbo, vogliamo giocarcela a viso aperto. A chi parla di un'Inter in crisi rispondo che non è affatto così. È ricca di grandi campioni, come Lukaku, un giocatore che se riesce a girarsi ha una progressione devastante palla al piede. È una squadra molto fisica e per combatterla devi essere piu' veloce. Nell'ultima partita di campionato la Roma in alcuni frangenti della gara li ha messi in difficoltà. Possiamo provarci anche noi".

Capitolo formazione: "Chi scenderà in campo cercherà di mettere in difficoltà una grandissima squadra. Dovremo stare particolarmente attenti nella fase difensiva e al tempo stesso cercare di far correre i nostri avversari. Crisi nerrazzurra? Non vedo crisi nel mondo dell'Inter dopo il pari con la Roma - ha ribadito infine l'allenatore viola -. Anche quella giallorossa è una grande squadra e visto il momento è impossibile pensare di dominare un avversario per tutta la partita".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSimy gela il Benevento: Inzaghi quasi in B
Simy gela il Benevento: Inzaghi quasi in B
©Getty ImagesIl Napoli non sbaglia: la Champions è a un passo
Il Napoli non sbaglia: la Champions è a un passo
©Getty ImagesSuperclasico, River Plate con 15 positivi ma si gioca
Superclasico, River Plate con 15 positivi ma si gioca
 
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto