Filippo Inzaghi deluso per la sconfitta

"Non si è vista la differenza tra il Sassuolo e noi" evidenzia il tecnico del Benevento.

11 Dicembre 2020

Filippo Inzaghi non può ovviamente essere contento.

Filippo Inzaghi non può ovviamente essere contento del risultato del Mapei Stadium. “Mi tengo stretto quello che abbiamo fatto anche in 11 contro 11, perché non abbiamo mai sofferto, abbiamo fatto bene le due fasi, in serie A se ne sbagli una sei finito” racconta.

“Non ho nulla da imputare ai miei, abbiamo fatto una trentina di tiri, colpito traverse, impegnato il portiere. Il Sassuolo gioca per andare in Europa, noi per salvarci prima possibile: la differenza tra noi e loro, che sono una grande squadra, davvero non si è vista. Abbiamo subito gol sull'unico cross concesso” aggiunge amareggiato il tecnico del Benevento.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGiacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
Giacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
©Getty ImagesJavier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
Javier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
©Getty ImagesCoppa Italia, nuovo cambio di format
Coppa Italia, nuovo cambio di format
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto