Eusebio Di Francesco tra Nandez e Strootman

Il tecnico del Cagliari consapevole della delicatezza della gara con il Genoa.

Di Francesco prova a togliere pressione ai suoi ragazzi.

Eusebio Di Francesco è consapevole della delicatezza della gara con il Genoa ma prova a togliere pressione ai suoi ragazzi. “Per noi è importante spezzare questo momento, ma mancano venti partite: quella di domenica è importante, ma non è l'ultima spiaggia. Se perdiamo non siamo retrocessi, se vinciamo non siamo salvi. Per me tutte le gare sono fondamentali, ma non sono d'accordo nel parlare di ultima spiaggia per la squadra, per me poi non saprei cosa rispondere” sottolinea il tecnico del Cagliari.

“I liguri sono solidi e hanno aggiunto un giocatore che conosco benissimo come Strootman – aggiunge -. Per noi avere recuperato Nandez è stato fondamentale per avere più scelte”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGhoulam: l'incubo ha di nuovo inizio
Ghoulam: l'incubo ha di nuovo inizio
©Getty ImagesJuventus, Andrea Agnelli si sfoga
Juventus, Andrea Agnelli si sfoga
©Getty ImagesMihajlovic:
Mihajlovic: "Abbiamo fatto meglio del Napoli"
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle