Di Francesco pronto a rivoluzionare il Cagliari

Il tecnico del Cagliari ha preannunciato novità per la sfida di domani contro l'Hellas Verona di Juric.

5 Dicembre 2020

Eusebio Di Francesco preannuncia novità alla vigilia della sfida di domani contro l'Hellas Verona di Juric.

"Faragò o Zappa? C’è la possibilità di metterli entrambi, in più si possono alternare nel ruolo di terzino. Faragò ha maggiore esperienza, Zappa deve ancora migliorare in fase difensiva. Gabriele ha anche il senso del gol, ma anche Paolo l’ha. Vediamo, sono due giocatori che possono stare insieme in tutti e due ruoli, lo vedrete domani”.

Anche il modulo potrebbe cambiare: "Sto pensando al 4-3-3: può starci, ma ormai abbiamo lavorato tantissimo con il 4-2-3-1. Questa settimana abbiamo fatto tre riunioni video a riguardo, provando diverse soluzioni. Cambiare tanto non mi fa impazzire, lo ammetto, ma è un'idea che tengo in considerazione".

Chiosa sul ballottaggio tra Cerri e Pavoletti: "Il fatto dell’alternanza è molto importante, è sinonimo della grande disponibilità di questo gruppo. Avevano davanti Simeone, ma nonostante tutto hanno sempre lavorato al meglio. Cerri mi è piaciuto come è entrato e Pavoletti ha ritrovato il gol: si è ripulito da quello che non andava bene e questo ha modificato la sua mentalità, anche nei minuti dopo il gol. Mi auguro che rimangano così, perché posso anche utilizzarli insieme in alcuni momenti oltre all’opportunità di avere un ricambio in panchina".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesPioli:
Pioli: "Mandzukic? Ci pensa Ibrahimovic"
©Getty ImagesSerie B, la Spal vince e sogna
Serie B, la Spal vince e sogna
©Getty ImagesIl Milan risponde all'Inter con Zlatan Ibrahimovic
Il Milan risponde all'Inter con Zlatan Ibrahimovic
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto