Andrea Pirlo infuriato: “Non siamo scesi in campo”

"Un passo falso contro una squadra importante" sottolinea il tecnico della Juventus.

17 Gennaio 2021

“Mi prendo le mie responsabilità” dice Andrea Pirlo.

“Non siamo scesi in campo. Siamo stati troppo timorosi e troppo in balia delle loro giocate e non abbiamo proposto le nostre. E’ arrivato un passo falso contro una squadra importante”. Andrea Pirlo è molto deluso dopo il ko della sua Juventus sul campo dell’Inter.

“Siamo stati troppo lenti nel fare girare la palla, siamo passati poco tramite i centrocampisti, loro si chiudevano bene. In primis chi sbaglia è sempre l’allenatore e quindi mi prendo le mie responsabilità. Dopo un quarto d’ora ci siamo fatti sorprendere e da lì è diventata una partita ancora più difficile” aggiunge il tecnico della Juventus.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTorino-Sassuolo, c'è già la data del recupero
Torino-Sassuolo, c'è già la data del recupero
©Getty ImagesJuventus, Morata salterà la sfida di Verona
Juventus, Morata salterà la sfida di Verona
©Getty ImagesCionek ritrova la Spal:
Cionek ritrova la Spal: "Voglio fare bene con loro"
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle