Altobelli svela l’ultimo grande regalo di Paolo Rossi

Spillo, come Pablito, andò a segno nella finale di Madrid.

12 Dicembre 2020

"Non ci ha voluto coinvolgere nella sua malattia, nel suo dolore" ha detto Alessandro Altobelli.

Alessandro Altobelli ha svelato l’ultimo grande regalo di Paolo Rossi: non coinvolgere nella sua tragedia i compagni di Nazionale al trionfale Mondiale del 1982. "Avevamo capito che c’era qualcosa che non andava bene – ha raccontato Alessandro Altobelli -. Abbiamo creato una chat di whatsapp tra compagni del Mondiale 1982. Ci sentiamo spesso però ultimamente non rispondeva più. Così ho messo alcune sue foto per discutere, ma non ha scritto nemmeno in quell’occasione. Ci siamo preoccupati, abbiamo chiamato la moglie: pensavamo che avessimo fatto qualcosa verso di lui. Credevamo si fosse arrabbiato con noi".

"In tutti i modi abbiamo cercato di avvicinarlo, di chiamarlo: non c’è stato niente da fare – ha aggiunto l’ex calciatore -. Non ci ha voluto coinvolgere nella sua malattia, nel suo dolore. Paolo Rossi ci ha coinvolto solo nelle soddisfazioni che ci ha dato quando giocava a calcio e soprattutto in quel periodo: abbiamo vinto quel campionato del mondo grazie ai suoi gol".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesInsigne, la Juve e un incredibile record negativo
Insigne, la Juve e un incredibile record negativo
©Getty ImagesSupercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
Supercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
©Getty ImagesPisa, Corrado lascia spazio a Knaster
Pisa, Corrado lascia spazio a Knaster
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3