A Eugenio Corini non va giù il pareggio

"Per quanto abbiamo prodotto era una partita che dovevamo vincere" sostiene il tecnico del Lecce.

25 Ottobre 2020

Il Lecce pareggia sul campo del Cosenza (1-1) fallendo un calcio di rigore ed Eugenio Corini, tra l’altro espulso, recrimina.

"Non posso rimproverare nulla ai ragazzi, però serve più incisività nella finalizzazione - dice il tecnico dei salentini -. Per quanto abbiamo prodotto era una partita che dovevamo vincere. Anche con squadre chiuse creiamo tanto, non è facile. L’espulsione? Un’incomprensione con l’arbitro".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Juventus continua a perdere i pezzi
La Juventus continua a perdere i pezzi
©Getty ImagesAlex Del Piero e Christian Vieri compagni di classe a Coverciano
Alex Del Piero e Christian Vieri compagni di classe a Coverciano
©Getty ImagesParma, Kyle Krause ha preso una decisione
Parma, Kyle Krause ha preso una decisione
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina