2020 maledetto, addio anche ad Amedeo Baldizzone

Aveva 60 anni solamente l'ex calciatore di Atalanta e Cagliari.

13 Dicembre 2020

Un 2020 maledetto si è portato via anche Amedeo Baldizzone. Aveva 60 anni e stando a quanto riferito dall'Eco di Bergamo l'ex calciatore si è spento in Spagna a causa di un male incurabile.

Fece il suo esordio in serie A con l'Atalanta il 1° aprile 1979 e dopo due presenze nella massima serie passò per un anno in prestito al Forlì in Serie C1. Tornato in nerazzurro nella stagione 1980-1981, giocò 36 partite in serie B. Si trasferì poi al Cagliari e disputò 9 partite nel campionato di serie A 1981-1982 prima di un gravissimo infortunio al ginocchio. In seguito subì tre interventi chirurgici, ma non riuscì a tornare in campo, nonostante un trasferimento in Serie C2 al Piacenza: a soli 24 anni concluse la sua carriera.

Prima di trasferirsi a Barcellona ha allenato numerose formazioni dilettantistiche della Bergamasca.

©Panini

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMiralem Pjanic flop: sotto accusa a Barcellona
Miralem Pjanic flop: sotto accusa a Barcellona
©Getty ImagesFiorentina: tre cessioni in arrivo, anche Montiel
Fiorentina: tre cessioni in arrivo, anche Montiel
©Getty ImagesCoppa Italia: Juventus-Spal, le probabili formazioni
Coppa Italia: Juventus-Spal, le probabili formazioni
 
Ibrahimovic-Lukaku, testa a testa furioso: le foto
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle