Tour: ancora cadute, poi vince Merlier

Più di un corridore si è fatto male lunedì.

28 Giugno 2021

Ancora cadute al Tour.

La terza tappa del Tour de France è stata caratterizzata da numerose cadute. Tra i corridori che si sono fatti male Geraint Thomas, che poi è ripartito con una spalla molto dolorante, Primoz Roglic, andato a terra a una decina di chilometri dal traguardo, e Caleb Ewan, caduto quando di metri alla linea d’arrivo ne mancavano un centinaio.

Allo sprint si è imposto Tim Merlier, il portacolori della Alpecin-Fenix già protagonista al Giro d’Italia. Ha vinto davanti a Jasper Philipsen, terza piazza per Bouhanni, Davide Ballerini (Deceuninck - Quick-Step) e Sonny Colbrelli (Bahrain-Victorious) rispettivamente quarto e quinto.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, Di Costanzo:
Tokyo 2020, Di Costanzo: "Sono un predestinato"
©Getty ImagesTokyo 2020, niente bis per l'Italbasket
Tokyo 2020, niente bis per l'Italbasket
©Getty ImagesTokyo 2020, Filippo Ganna non fa drammi e rilancia
Tokyo 2020, Filippo Ganna non fa drammi e rilancia
©Getty ImagesTokyo 2020, Camila Giorgi spiega che cosa è successo
Tokyo 2020, Camila Giorgi spiega che cosa è successo
©Getty ImagesFilippo Ganna, beffa amarissima a cronometro
Filippo Ganna, beffa amarissima a cronometro
©Getty ImagesFabio Fognini lascia Tokyo con onore. E con polemica
Fabio Fognini lascia Tokyo con onore. E con polemica
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle