Bologna, slitta l’asta per Verdi

Il ds Bigon e il presidente Saputo parlano del futuro del proprio gioiello: "A gennaio non si muoverà".

Sfuma un obiettivo di gennaio per Inter e Napoli. Simone Verdi lascerà infatti sì il Bologna, ma solo al termine del campionato.

Ad anticiparlo è stato il direttore sportivo rossoblù Riccardo Bigon, intervistato da Sky Sport 24: “Simone non si vuole muovere da qui e il Bologna non lo vuole cedere. Verdi vuole finire con noi il campionato. Ci sono due-tre squadre italiane interessate ma non c'è nessuna trattativa, con il Napoli o con altri club, e anche se ci fosse non ve lo direi. Il giocatore non vuole muoversi da Bologna e la società non vuole cederlo".

Un concetto ribadito in parte dal patron Joey Saputo, che però lascia decidere al proprio gioiello: "Non c'è solo il Napoli che vuole Verdi – ha detto Saputo a SkySport 24 – E' bello quando delle grandi squadre vogliono dei nostri giocatori, ma è difficile prendere delle decisioni importanti non solo per il giocatore ma per la squadra. Non voglio dire di no ne' di si'. Dobbiamo valutare l'offerta ed il nostro programma. Lasciare andare un giocatore come Verdi a gennaio sarà difficile”.

TI POTREBBERO INTERESSARE:

 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman