Bologna, Bigon non blinda Verdi

"A gennaio non siamo abituati a vendere, ma non decidiamo da soli" le parole del ds rossoblù sul gioiello di Donadoni.

Simone Verdi sta mettendo in fila buone prestazioni e gol che ne fanno uno dei probabili protagonisti del nuovo ciclo della Nazionale, oltre che del prossimo mercato.

L’esterno d’attacco cresciuto nel Milan dovrebbe restare al Bologna fino al termine della stagione, ma prima della partita di San Siro contro i rossoneri il ds degli emiliani Riccardo Bigon non si è sbilanciato sul tema: “A gennaio non è nostra intenzione operare in uscita, poi è chiaro che non basta solo quello che penso io”.

Smontate quindi le voci su un possibile ritorno al Milan: “Non credo l'ipotesi del ritorno di Verdi al Milan sia concreta e neanche nella loro testa: non ne abbiamo mai parlato – ha tagliato corto Bigon – Quando lo prendemmo veniva da qualche anno non positivo e per fortuna fummo più svelti. Era già del Milan".

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, arriva l'ultimatum per Rafinha
Inter, arriva l'ultimatum per Rafinha
C'è Iliev tra Everton Luiz e la Spal
C'è Iliev tra Everton Luiz e la Spal
André Silva, spunta un'opzione in Premier
André Silva, spunta un'opzione in Premier
Milan, scelto il vice Kessiè
Milan, scelto il vice Kessiè
Verdi, dietro il Napoli spunta un'altra big
Verdi, dietro il Napoli spunta un'altra big
Fiorentina, 3 strategie per il dopo Babacar
Fiorentina, 3 strategie per il dopo Babacar
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan