Paletta tiene duro fino a gennaio

In scadenza di contratto con il Milan, il difensore italo-argentino pondera alternative. Che in Italia non gli mancano.

Gabriel Paletta tiene duro fino a gennaio. In scadenza di contratto con il Milan, il difensore italo-argentino pondera alternative. Che in Italia non gli mancano. Il Sassuolo, che potrebbe perdere Paolo Cannavaro, tentato dall’idea di raggiungere il fratello Fabio in una ben remunerata avventura cinese, ha già tastato il terreno da settimane. Ma non ha ancora chiuso. Ai neroverdi si somma l’interessamento della Spal, che cerca un centrale, oltre a quello dell’ambizioso Parma, ambiente che il classe 1986 conosce bene.

Paletta, comunque, potrebbe ‘tirare’ fino a giugno in rossonero e venire via con il cartellino in mano: anche in quel caso, però, è assai probabile che i giochi per il suo futuro si compiano a gennaio.

ARTICOLI CORRELATI:

Gattuso lascia andare Bonucci
Gattuso lascia andare Bonucci
Torino, conferme per un terzino del Betis
Torino, conferme per un terzino del Betis
Juve, c'è l'alternativa a Pogba
Juve, c'è l'alternativa a Pogba
L'Atalanta prepara il nuovo colpo a centrocampo
L'Atalanta prepara il nuovo colpo a centrocampo
Ferrero chiaro su Defrel
Ferrero chiaro su Defrel
Cairo promette un colpo in difesa
Cairo promette un colpo in difesa
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman