Rinnovo: Valentino Rossi non si fa mettere pressione

"L'accordo tra il team e Viñales mi cambia poco, io vado per la mia strada", afferma il Dottore.

Valentino Rossi prende tempo sul rinnovo del suo contratto con la Yamaha.

Il campione di Tavullia ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport' in occasione della presentazione della nuova M1, giorno tra l'altro dell'annuncio dell'accordo tra Maverick Viñales e la casa di Iwata prolungato fino al 2020, dando indicazioni vaghe sul suo futuro nel team.

"Mi aspettavo che firmasse ma non così presto. Negli ultimi anni si decide un po' prima, molto presto, forse pure troppo: io vado per la mia strada e prendo le mie decisioni, quindi l'accordo che hanno raggiunto il team e Maverick mi cambia poco. Se comunque ho voglia di continuare e la Yamaha avrà voglia di farlo con me non ci sarà neanche bisogno di aspettare", ha dichiarato il Dottore.

Pochi minuti prima, nella conferenza stampa di presentazione della moto, Valentino aveva individuato i punti su cui la Yamaha deve lavorare per un 2018 di alto livello dopo la scorsa, complicata stagione.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Valentino Rossi:
Valentino Rossi: "Scivolavo troppo"
Maverick Viñales non imita Valentino Rossi
Maverick Viñales non imita Valentino Rossi
Motegi, la pioggia disturba Bagnaia
Motegi, la pioggia disturba Bagnaia
MotoGp, libere condizionate dal maltempo
MotoGp, libere condizionate dal maltempo
Lorenzo si arrende e salta anche l'Australia
Lorenzo si arrende e salta anche l'Australia
Valentino Rossi aspetta e spera
Valentino Rossi aspetta e spera
Lorenzo teme l'intervento chirurgico
Lorenzo teme l'intervento chirurgico
Andrea Dovizioso chiama Marc Marquez in Ducati
Andrea Dovizioso chiama Marc Marquez in Ducati
Corsi punta ancora alla top-10
Corsi punta ancora alla top-10
 
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright