Ronaldo fa dieci, Juventus senza ostacoli

I bianconeri travolgono 3-0 la Fiorentina, il portoghese va a segno su rigore e raggiunge la doppia cifra.

Juventus, Ronaldo

La Juventus fa quattordici. E Cristiano Ronaldo dieci. Continua all’insegna dei grandi numeri e senza ostacoli la marcia dei bianconeri che in campionato hanno infilato sul campo della Fiorentina il successo numero 13 su 14 gare. I giocatori di Allegri si impongono per 3-0, mantenendo il punteggio pieno in campo esterno, dove nel 2018 i campioni d’Italia non hanno mai perso, unica big d’Europa a mantenere lo 0 in questa speciale classifica.

Lo 0-3 del “Franchi” è forse un risultato troppo severo per la squadra di Pioli, che ha provato a opporsi con i mezzi a propria disposizione a un avversario superiore sul piano tecnico, ma anche su quello dell’esperienza. Il miglior momento della Fiorentina è stato in avvio di ripresa quando, sotto di un gol segnato al 30’ da Bentancur, Chiesa e compagni hanno provato a mettere alle corde una Juve rientrata dagli spogliatoi non troppo concentrata, ma salvata dalle imprecisioni degli avversari, in particolare Benassi, Chiesa e Vitor Hugo.

Passato il pericolo la Juve ha chiuso i conti al 25’ con Chiellini, un ex, a segno con una strana mezza rovesciata di destro, senza che Ronaldo sulla linea riuscisse a toccare il pallone. Il gol il portoghese lo ha comunque realizzato nel finale su rigore, concesso per fallo di mano di Fernandes. Per CR7 decimo centro stagionale, seguito dalla prima ammonizione “italiana”, per aver allontanato il pallone, e dalla prima sostituzione, decisa da Allegri.

Sportal.it è su Instagram: diventa follower!


ARTICOLI CORRELATI:

Liverani:
Liverani: "Lapadula ha voglia di stupire"
D'Angelo:
D'Angelo: "Dobbiamo imparare a soffrire"
Coppa Italia, tutti i risultati
Coppa Italia, tutti i risultati
Monza, Cristian Brocchi spiega l'impresa mancata
Monza, Cristian Brocchi spiega l'impresa mancata
Vlahovic ribalta il Monza e salva la Fiorentina
Vlahovic ribalta il Monza e salva la Fiorentina
Parma, definita la numerazione ufficiale
Parma, definita la numerazione ufficiale
Lukaku si è già preso l'Inter
Lukaku si è già preso l'Inter
Lazio, tegola Lazzari
Lazio, tegola Lazzari
Gervinho: la commovente dedica fa il giro del mondo
Gervinho: la commovente dedica fa il giro del mondo
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman