Roma, Totti: “Shakhtar? Ci è andata bene”

L'ex numero 10 giallorosso ha elogiato mister Di Francesco: "Mi ha sorpreso, ma credo migliorerà ancora".

Francesco Totti a margine del sorteggio di Champions League, che ha abbinato la Roma con il Shakhtar Donetsk “Per quello che c’era è andata abbastanza bene. Ma lo Shakhtar non va sottovalutato: è forte fisicamente e tecnicamente e specialmente in casa è davvero temibile. Più si va avanti, in questa competizione, più si fa difficile. In questo momento a Roma c’è tanta armonia, la stiamo trovando anche grazie ai risultati e Di Francesco sta dando tutto se stesso per far sì che questo momento possa durare fino alla fine della stagione. Come allenatore Eusebio mi ha sorpreso e penso che migliorerà ancora. E anche la Roma può ancora crescere: ora parleremo con Monchi e con il mister e cercheremo di rendere la rosa ancora più competitiva. Il campionato è ancora l’obiettivo principale. Non dobbiamo nasconderci: in Champions affronteremo squadre più competitive della Roma, ma questo non significa che non daremo tutto per andare avanti il più possibile. Io mi sto adattando a questo nuovo ruolo, mi diverto e cerco di contraccambiare con le mie competenze”.

ARTICOLI CORRELATI:

Champions League al via il 26 giugno
Champions League al via il 26 giugno
Buffon, tre giornate di squalifica
Buffon, tre giornate di squalifica
Dramma Karius, i tifosi Reds chiedono di rigiocare
Dramma Karius, i tifosi Reds chiedono di rigiocare
Calvario Karius, dalle papere al dramma
Calvario Karius, dalle papere al dramma
Collina:
Collina: "Oliver? Ottimo background"
Sergio Ramos minacciato di morte
Sergio Ramos minacciato di morte
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon