"Nestorovski nel mirino del Toro"

A rivelarlo è stato il direttore sportivo del Palermo Lupo.

In esclusiva ai microfoni di RMC Sport è intervenuto il direttore sportivo del Palermo Fabio Lupo, con i rosanero impegnati stasera al Barbera contro il Foggia con la possibilità di agganciare Frosinone ed Empoli in vetta alla classifica di Serie B: “La squadra sta bene, l'abbiamo vista in crescendo nelle ultime settimane. La ripresa del campionato non ci ha visti brillanti come al solito. Il campionato è lungo, ma ci sta avere un momento non lucidissimo. Nel complesso però siamo soddisfatti”.

Frosinone, Empoli e appunto Palermo davanti, ma per il ds non saranno solo loro a giocarsi il titolo della serie cadetta e il passaggio in A: “La lunghezza del campionato permetterà il rientro di altre avversarie. Certo è che in vetta i valori sono un polarizzati, però giudico il Bari una squadra che potrebbe rientrare qualora trovasse continuità di risultati”.

Inevitabile poi non parlare del mercato appena chiuso e di alcuni elementi del Palermo molto ricercati, come Lagumina e Nestorovski. E Lupo ammette: “Il primo è un prospetto davvero interessante, uno dei nostri migliori giovani. Tutti lo hanno voluto in Serie B, ma noi ce lo teniamo stretto. Ci darà una grossa mano per questo finale di stagione, come tra l'altro già ha fatto nel girone d'andata. Il secondo è stato cercato, ad esempio il Torino in Serie A, ma anche all'estero. E' di una categoria superiore e speriamo possa fare le nostre fortune anche il prossimo anno”.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Dzeko non esclude l'addio
Dzeko non esclude l'addio
Giovanni Simeone:
Giovanni Simeone: "L'Atletico sarebbe il top"
Berlusconi promette al Monza un pezzo di Milan
Berlusconi promette al Monza un pezzo di Milan
Perisic: Mourinho spaventa di nuovo l'Inter
Perisic: Mourinho spaventa di nuovo l'Inter
Koulibaly al primo stop stagionale
Koulibaly al primo stop stagionale
Ramsey-Milan si può fare già a gennaio
Ramsey-Milan si può fare già a gennaio
Il sogno di Simeone spaventa la Fiorentina
Il sogno di Simeone spaventa la Fiorentina
Guardiola:
Guardiola: "L'Italia? Perché no"
Mihajlovic:
Mihajlovic: "L'Italia mi ha stufato"
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman