Napoli, l'acquisto di gennaio arriva a giugno

Il direttore sportivo del Genoa Perinetti conferma: "Per Kouamé siamo ai dettagli".

Il Napoli è vicino alla definizione del primo acquisto del mercato di gennaio, destinato però a concretizzarsi solo la prossima estate.

Come ammesso dal direttore sportivo del Genoa Giorgio Perinetti, intervenuto a 'Radio Marte', la società rossoblù ha infatti trovato l’accordo con quella di Aurelio De Laurentiis per la cessione di Christian Kouamé, destinato però a restare in Liguria fino al termine della stagione.

Decisiva la stretta di mano tra patron: "C'e' un'intesa che può essere considerata abbastanza vincolante, ma faremo ulteriori incontri per definire tutto e in settimana potremmo definire tutto - ha detto Perinetti - L'incontro tra Preziosi e De Laurentiis è stato positivo e già è una base importante: l'affare l'hanno improntato i massimi livelli".
 


ARTICOLI CORRELATI:

La Fiorentina manda un messaggio a Chiesa
La Fiorentina manda un messaggio a Chiesa
Napoli, De Laurentiis avvisa Insigne
Napoli, De Laurentiis avvisa Insigne
De Laurentiis:
De Laurentiis: "Ci piace un centrocampista della Fiorentina"
Pogba incontra Zidane: è la svolta
Pogba incontra Zidane: è la svolta
Castillejo verso un ritorno al passato
Castillejo verso un ritorno al passato
La Juventus crede in Demiral: respinta maxi offerta inglese
La Juventus crede in Demiral: respinta maxi offerta inglese
Sottil si blinda alla Fiorentina
Sottil si blinda alla Fiorentina
Conte guarda in Premier League: nel mirino Matic
Conte guarda in Premier League: nel mirino Matic
Trapani, arriva Nember
Trapani, arriva Nember
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina