Cagliari, Cragno preoccupa: le prossime mosse

Il portiere rossoblù si è infortunato: ecco cosa potrebbe succedere ora.

Cragno

Alessio Cragno finisce ko, e inevitabilmente i tanti sorrisi che sono diventati una piacevole abitudine in quel di Cagliari lasciano ora spazio a qualche smorfia di legittima preoccupazione.

Il portiere isolano si è infortunato a una spalla giocando l'amichevole di Istanbul contro il Fenerbahce, e il primo bollettino suona abbastanza inquietante: problemi alla cuffia dei rotatori.

La situazione è certamente preoccupante, e bisognerà anche capire come Cragno risponderà agli esami strumentali. Solo a quel punto si potrà capire quanto sarà lunga l'assenza di uno dei totem della squadra di Maran, che al momento potrebbe sostituirlo con Rafael e Aresti e la conseguente promozione in prima squadra del classe 2002 Ciocci.

Nel caso in cui però i tempi fossero più lunghi di quanto sperato, allora i rossoblù potrebbero essere costretti a tornare sul mercato: Sorrentino e Puggioni le soluzioni low cost (sono entrambi svincolati), ma potrebbe essere necessario anche un investimento più corposo. Intanto Cragno dovrà fare fisioterapia per due settimane, prima di un nuovo controllo. E a quel punto il Cagliari avrà più chiaro come muoversi.


ARTICOLI CORRELATI:

Monaco, spunta Spalletti
Monaco, spunta Spalletti
Juventus, svolta decisiva nell'affare De Gea
Juventus, svolta decisiva nell'affare De Gea
Semplici svela un retroscena e parla del suo futuro
Semplici svela un retroscena e parla del suo futuro
Juventus, Mandzukic ai saluti: le cifre
Juventus, Mandzukic ai saluti: le cifre
Castro:
Castro: "Napoli? Mi sarebbe piaciuto ma sto bene a Cagliari"
Milan, opzione MLS per il futuro
Milan, opzione MLS per il futuro
Rinnovo Mertens: Ancelotti mette fretta al Napoli
Rinnovo Mertens: Ancelotti mette fretta al Napoli
Matri al Brescia dopo il no di Conte
Matri al Brescia dopo il no di Conte
Spezia allo scoperto:
Spezia allo scoperto: "Serie A in tre anni"
 
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League