Altro che Italia: Conte non molla il Chelsea

Il tecnico salentino, di cui si parla per il ruolo di ct, afferma di non voler lasciare Londra.

Antonio Conte non molla il Chelsea.

Il tecnico salentino sta vivendo un momento decisamente delicato a Londra, con la dirigenza dei Blues che gli ha assicurato una fiducia solo temporanea. Anche per questo sono tornate attuali le voci di un suo possibile ritorno da ct dell'Italia, specie dopo l'apertura del commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini.

L'ex allenatore di Siena e Juventus, tuttavia, ha voluto chiarire di non avere alcuna intenzione di lasciare Stamford Bridge, almeno per il momento. "Non ho mai pensato neppure per un istante di dimettermi – le sue parole, raccolte dall'Ansa -. Probabilmente ho sbagliato io la formazione. Ma quando i risultati sono così negativi la colpa va divisa tra tecnico, giocatori e società. Ma non ci ho pensato per un solo momento di andarmene. Il mio impegno e quello dei miei giocatori per questo club è totale".

Per lui si parla anche di un possibile passaggio all'Arsenal.

ARTICOLI CORRELATI:

Real Madrid, pronta la rivoluzione in attacco
Real Madrid, pronta la rivoluzione in attacco
Torino, l'Europa per trattenere N'Koulou
Torino, l'Europa per trattenere N'Koulou
Nazionale e futuro, Antonio Conte fa l'indiano
Nazionale e futuro, Antonio Conte fa l'indiano
Napoli, Leno in pole per il dopo Reina
Napoli, Leno in pole per il dopo Reina
Juve, l'agente di Sturaro:
Juve, l'agente di Sturaro: "Felice qui, poi...''
Donati ci ripensa e firma con il St. Mirren
Donati ci ripensa e firma con il St. Mirren
 
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse