Lazio, bufera VAR. Luis Alberto: “Diamo fastidio”

L'attaccante spagnolo è furioso dopo l'espulsione subita da Immobile contro il Torino.

Dopo gli eposodi contro al Fiorentina, in casa Lazio ecco un’altra notte piena di rabbia e recriminazioni per l’uso del VAR.

Sul finire del primo tempo della partita contro il Torino, l’arbitro Giacomelli ha espulso Ciro Immobile dopo aver visionato le immagini dal monitor a bordo campo. L’attaccante biancoceleste ha avuto una reazione scomposta su Burdisso pochi secondi dopo la mancata concessione di un rigore alla Lazio per fallo di mano di Iago Falqué in piena area.

Immediate e furiose le proteste di Simone Inzaghi, dei giocatori e di tutto lo stadio. Queste le parole pronunciate da Luis Alberto al fischio finale del primo tempo a Premium Sport:
“È incredibile, dopo la partita con la Roma, l’episodio con la Fiorentina e ora di nuovo. Il rigore è netto, Iago Falque ha la mano larga e poi Burdisso ha detto che Ciro non l’ha toccato, non si può giocare così. Ogni volta c’è qualcosa, così non si può. Forse non piace che la Lazio sia tra le prime quattro. Ora dobbiamo giocare e vinceremo la partita”. 

ARTICOLI CORRELATI:

Fiorentina, Badelj pronto al rientro contro il Napoli
Fiorentina, Badelj pronto al rientro contro il Napoli
Mourinho saluta il 'nemico' Wenger
Mourinho saluta il 'nemico' Wenger
Butragueno:
Butragueno: "Ancelotti è il miglior ct per l'Italia"
Lazio, Parolo indisponibile per il Torino
Lazio, Parolo indisponibile per il Torino
Joao Miranda proclama il miglior difensore del campionato
Joao Miranda proclama il miglior difensore del campionato
Brozovic, il messaggio social che carica l'Inter
Brozovic, il messaggio social che carica l'Inter
 
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers