Di Vaio chiede aiuto a uno psicologo

Il dirigente del Bologna ha dichiarato: "Ci sono state tante pressioni sulla squadra".

Il Bologna è riuscito a bloccare sullo 0-0 il Milan, ma il momento difficile della squadra di Filippo Inzaghi non è ancora finito.

Uno dei colpevoli indicati dalla piazza rossoblu è Marco Di Vaio che ha provato a trovare una soluzione fuori dagli schemi: “Stiamo pensando di rivolgerci a una figura che si occupi di allenare la testa dei giocatori - riporta Il Resto del Carlino - Non si tratta di un mental coach, ma una persona più simile a uno psicologo. Nell’arco delle ultime settimane la squadra ha subito molte pressioni e non sempre è semplice riuscire a mettersi in discussione”.


ARTICOLI CORRELATI:

Inter-Lecce, probabili formazioni
Inter-Lecce, probabili formazioni
Walter Mazzarri non cerca alibi
Walter Mazzarri non cerca alibi
Il cuore Toro non basta, ora serve l'impresa
Il cuore Toro non basta, ora serve l'impresa
Juventus, Sarri salta le prime due giornate
Juventus, Sarri salta le prime due giornate
Abbonamenti da record per il Frosinone
Abbonamenti da record per il Frosinone
Federcalcio, accordo vicino con Milena Bertolini
Federcalcio, accordo vicino con Milena Bertolini
A Pisa scende in campo la tradizione
A Pisa scende in campo la tradizione
Torino-Wolverhampton, le ultime notizie
Torino-Wolverhampton, le ultime notizie
Fiorentina-Napoli, le probabili formazioni
Fiorentina-Napoli, le probabili formazioni
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman