Rossi-Marquez, torna la tensione

Il Gp di Germania che ha visto trionfare Marquez a dispetto di Rossi, finito ottavo per aver ritardato di troppo il cambio moto ai box, ha portato alcuni piloti a riflettere sull’eventuale introduzione delle comunicazioni via radio con i box.

Il ‘Dottore’ al termine della gara del Sachsenring si è subito schierato a favore di questa novità: “Noi non siamo la Formula1, ma se fossimo in grado di comunicare con i box, allora sarebbe certamente stato più facile. Se si prende come esempio Assen e mi avessero detto che avevo due secondi di vantaggio, allora avrei potuto evitare il mio errore. Ma non so perché a noi non sia possibile”.

Diametralmente opposta l’opinione di Marc Marquez: “Non riesco a immaginarmi a tutta velocità, oppure a più di 200 chilometri all’ora e avere un pulsante nell’orecchio con qualcuno che mi parla - le parole del pilota della Honda a Speedweek.com -. Queste non sono le automobili. Per me questa non è un’opzione. Se si dispone di un buon piano per la gara, poi si sa che cosa fare”.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Valentino Rossi:
Valentino Rossi: "Scivolavo troppo"
Maverick Viñales non imita Valentino Rossi
Maverick Viñales non imita Valentino Rossi
Motegi, la pioggia disturba Bagnaia
Motegi, la pioggia disturba Bagnaia
MotoGp, libere condizionate dal maltempo
MotoGp, libere condizionate dal maltempo
Lorenzo si arrende e salta anche l'Australia
Lorenzo si arrende e salta anche l'Australia
Valentino Rossi aspetta e spera
Valentino Rossi aspetta e spera
Lorenzo teme l'intervento chirurgico
Lorenzo teme l'intervento chirurgico
Andrea Dovizioso chiama Marc Marquez in Ducati
Andrea Dovizioso chiama Marc Marquez in Ducati
Corsi punta ancora alla top-10
Corsi punta ancora alla top-10
 
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright