Marco Lucchinelli stuzzica Valentino Rossi

"Adesso, invecchiando, l'altezza pesa. Vallo a capire" scrive nel suo editoriale su 'Moto Sprint'.

Marco Lucchinelli stuzzica Valentino Rossi nel suo editoriale per 'Moto Sprint'.

"Dopo la gara ho sentito una cosa che mi ha fatto impazzire: Rossi ha detto che l’altezza lo penalizza. Per tutta una carriera non è mai stato troppo alto, adesso, invecchiando, l’altezza pesa. Vallo a capire" scrive il vincitore del campionato del mondo nel 1981 nella classe 500 su Suzuki.

"Mi è apparsa un po’ particolare, la rinascita della Yamaha. Ad Aragón erano a pezzi, quindici giorni dopo eccoli in corsa coi primi. Se la carcassa di una gomma fa miracoli, speriamo che nessuno la tocchi, questa nuova e benedetta, per il bene dello spettacolo. Pensate che i due dispersi di Aragón hanno finito lì a contatto con Marquez e Dovizioso, uno sul podio, uno subito dopo. Mettici sopra Marquez e alla fine la gara la vince una Yamaha. Maverick Viñales è andato vicino a infilarsi e Rossi è stato un po’ di giri in testa" aggiunge Lucchinelli.

ARTICOLI CORRELATI:

La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Petrucci:
Petrucci: "Per fortuna ho evitato il caos"
Valentino Rossi se la prende con la pista
Valentino Rossi se la prende con la pista
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Lorenzo, Viñales chiede provvedimenti
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
Marquez trionfa, Lorenzo stende Valentino Rossi e Viñales
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta