Lin Jarvis e il retroscena sul primo addio di Valentino Rossi

"Era arrabbiato con noi quando andò alla Ducati" ha riferito il britannico.

jarvis, rossi

"Con tutto il rispetto per lui, il futuro della Yamaha nelle MotoGp non passa per Valentino Rossi. Può restare qui ed essere competitivo per uno, due o tre anni. Però il livello della nostra dipendenza da lui è cambiato. Non è una fase simile a quella che si verificò quando andò alla Ducati. Fu una situazione particolare, perché era arrabbiato con noi". Lin Jarvis, direttore della Yamaha, ha parlato con Motorsport della situazione del fuoriclasse di Tavullia, reduce da tre zero e da un ottavo posto che non ha cambiato di molto il suo umore.

"La Yamaha andrà avanti senza di lui, senza di me, senza il suo presidente. Tutte le grandi aziende attraversano dei periodi di transizione e la Yamaha, che ha 70.000 dipendenti, non fa eccezione. Io mi auguro che sceso dalla motocicletta Valentino rimanga con noi, come ambasciatore del marchio".

Jarvis ha poi tentato di togliere pressione su Fabio Quartararo: "Teniamo i piedi per terra, è forte ma giovanissimo".


ARTICOLI CORRELATI:

Silverstone, i tempi delle prime libere della MotoGp
Silverstone, i tempi delle prime libere della MotoGp
Valentino Rossi capisce Johann Zarco:
Valentino Rossi capisce Johann Zarco: "Come me in Ducati"
Petrucci butta Marquez giù dal podio
Petrucci butta Marquez giù dal podio
Max Biaggi raddoppia nel 2020
Max Biaggi raddoppia nel 2020
Valentino Rossi pazzo di Silverstone:
Valentino Rossi pazzo di Silverstone: "Lo adoro"
Dovizioso:
Dovizioso: "Non abbiamo vinto per caso"
Biaggi rincuora Lorenzo:
Biaggi rincuora Lorenzo: "L'unico vincente nell'era Marquez"
Marc Marquez vuole sfatare il tabù Silverstone
Marc Marquez vuole sfatare il tabù Silverstone
Baldassarri si separa da Valentino Rossi:
Baldassarri si separa da Valentino Rossi: "Decisivo il suo consiglio"
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman