La Ducati avvisa Petrucci: “Sia intelligente”

Il ds Ciabatti chiude la porta sul futuro del "Petrux".

Niente Ducati ufficiale per Danilo Petrucci. Il centauro di Terni aveva espresso nelle scorse settimane il desiderio di accedere al team ufficiale della scuderia di Borgo Panigale, ma in un'intervista a Motorsport il ds Ciabatti chiude subito la porta, invitando Petrux a cercare un posto in una squadra ufficiale per il 2019. "L'obiettivo della Ducati è di mantenere i nostri piloti attuali. Abbiamo fatto un investimento con Andrea e Jorge e dobbiamo provare a rinnovarli entrambi. Ma non possiamo controllare tutto".

"Danilo dovrebbe essere intelligente e cercare un team ufficiale. Il suo programma junior con Pramac si conclude quest'anno e penso che lui sarebbe un pilota adatto ad un team ufficiale. E' normale che voglia più soldi e in questo senso è tutto legato alla firma con un costruttore, sia che fossimo noi o un altro" ha concluso.

ARTICOLI CORRELATI:

Superbike: Melandri un fulmine a Phillip Island
Superbike: Melandri un fulmine a Phillip Island
Zarco:
Zarco: "Il segreto con Yamaha è imitare Lorenzo"
Dovizioso:
Dovizioso: "Difficoltà Lorenzo? Situazione personale"
Valentino Rossi avvisa tutti:
Valentino Rossi avvisa tutti: "Stiamo migliorando"
Test MotoGp: bene Pedrosa, spunta un serpente
Test MotoGp: bene Pedrosa, spunta un serpente
Test MotoGp: Marquez davanti, inseguono gli altri
Test MotoGp: Marquez davanti, inseguono gli altri
 
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse