Bagnaia ha impressionato il Team Pramac e la Ducati

"Ha avuto un approccio a di poco incredibile".

bagnaia

Il team manager del Team Pramac Francesco Guidotti in un'intervista a Gpone.com ha parlato di Francesco Bagnaia, confessando la sua soddisfazione per le prime prove di Pecco.

"Ha avuto un approccio a di poco incredibile, il suo debutto è stato impressionante. Io sono sempre molto titubante a parlare fino a che non cominciano le gare. Quello che succede nei test è sempre da prendere con le molle, ma si parte da una base molto promettente".

Sul futuro e il possibile passaggio nel team ufficiale già nel 2020: "Bagnaia ha un contratto di due anni, mentre per Miller e Petrucci scade a fine 2019. Ma non per questa ragione Bagnaia puà sentirsi tranquillo in modo diverso, è sempre una tranquillità relativa. La vera indole del pilota non è quella di pensare 'ho il contratto, tutto ok', ma è di fare il massimo. Tutti devono conquistare la conferma per la stagione successiva".

ARTICOLI CORRELATI:

Sentenza arrivata, Andrea Dovizioso si tiene la vittoria
Sentenza arrivata, Andrea Dovizioso si tiene la vittoria
Marquez svela il suo allenamento speciale
Marquez svela il suo allenamento speciale
Andrea Iannone in Argentina con fiducia
Andrea Iannone in Argentina con fiducia
Jorge Lorenzo è pronto per il riscatto
Jorge Lorenzo è pronto per il riscatto
KTM:
KTM: "In Ducati si credono più intelligenti"
Capirossi:
Capirossi: "Valentino Rossi va fortissimo"
Oltre 10mila all'Aprilia All Stars
Oltre 10mila all'Aprilia All Stars
Valentino Rossi, i 6 segreti secondo gli inglesi
Valentino Rossi, i 6 segreti secondo gli inglesi
Caso Ducati, Aprilia fiduciosa sul ricorso
Caso Ducati, Aprilia fiduciosa sul ricorso
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica