Bagnaia: "Nuovo Valentino Rossi? Impossibile"

"Si può solo provare ad arrivarci vicino...".

bagnaia

Francesco Bagnaia non vede l'ora di debuttare in MotoGp nella prossima stagione. La conquista della Moto2 ormai è alle spalle, il pensiero del centauro del Team Pramac è ora quello di poter gareggiare con leggende come Valentino Rossi, Marc Marquez e Jorge Lorenzo. "Sfidare Vale il prossimo anno? Non sono ancora pronto. L’ho trovato qualche volta in pista nei test e devo dire che in quei momenti ero più emozionato che concentrato sulla guida...", confessa alla Gazzetta dello Sport.

"Io sono cresciuto nel mito di Valentino - spiega il ventunenne -: sono nato nel ’97, l’anno in cui lui vinceva il primo Mondiale, correre contro di lui come contro tanti altri piloti che in questi anni guardavo in tv è incredibile. Dividere la pista con loro è solo tanto bello. Ma non chiedetemi di diventare il nuovo Valentino. Si può provare ad arrivarci vicino, ma come lui non c’è nessuno".

Il debutto in Ducati: "Nel nostro sport la MotoGP è il massimo, e poterci correre con la Ducati, la moto che hai sempre desiderato, è il meglio che ci sia. Per me è un sogno che si avvera".

ARTICOLI CORRELATI:

Marquez mette Quartararo davanti a Valentino Rossi
Marquez mette Quartararo davanti a Valentino Rossi
Jorge Lorenzo, ora Jack Miller lancia l'allarme
Jorge Lorenzo, ora Jack Miller lancia l'allarme
La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
La riscossa di Valentino Rossi parte da Assen
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Valentino Rossi, messaggio alla Yamaha dopo i test
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Paolo Beltramo non infierisce su Jorge Lorenzo
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Pernat: Marquez più furbo di Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Lorenzo ringrazia Valentino Rossi
Petrucci:
Petrucci: "Per fortuna ho evitato il caos"
Valentino Rossi se la prende con la pista
Valentino Rossi se la prende con la pista
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta