Flop Ferrari, Wolff non si illude

Il team principal delle Mercedes sorpreso per la débacle delle Rosse in Australia.

Il Mondiale 2019 di Formula 1 è iniziato come era finito il precedente, con le Mercedes a dominare e le Ferrari a rincorrere.

Loading...

Uno scenario inatteso quello del Gp d'Australia dopo i test invernali che avevano visto le Rosse in gran spolvero, ma che non ha sorpreso più di tanto il team principal delle Frecce d’Argento Toto Wolff, che ha fatto il punto, intervistato da 'Autosport', soffermandosi sul flop di Vettel e Leclerc: “Sicuramente la Ferrari non ha soddisfatto le aspettative del team, ma penso che sia difficile trovare il punto debole di queste nuove auto". 

Wolff però non si illude: "In un weekend di gara in cui hai fondamentalmente due giorni per trovare il set-up giusto, penso che abbiano preso una strada sbagliata. Hanno preso un abbaglio sul set-up, mentre noi abbiamo sistemato i problemi che avevamo. Non penso che ci sia un grosso problema di prestazioni anche se sono rimasto sorpreso nel non vederli sul podio perché erano molto forti a Barcellona. Comunque il Bahrain è un circuito completamente diverso”.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Monza, nuova bordata sul Gran premio
Monza, nuova bordata sul Gran premio
Hamilton non nasconde l'entusiasmo
Hamilton non nasconde l'entusiasmo
Binotto:
Binotto: "Abbiamo compromesso la gara di Leclerc"
Leclerc dimentica la rabbia e assolve la Ferrari
Leclerc dimentica la rabbia e assolve la Ferrari
Ammissione Vettel:
Ammissione Vettel: "Leclerc? Pensavo di andare più forte"
Trionfo Hamilton, Vettel terzo ma Leclerc non ci sta
Trionfo Hamilton, Vettel terzo ma Leclerc non ci sta
Rabbia Verstappen:
Rabbia Verstappen: "E' stato fastidioso"
Ferrari, Vettel:
Ferrari, Vettel: "La gara è lunga, vedremo"
Bottas super, sua la pole in Cina
Bottas super, sua la pole in Cina
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer