Rabiot, la madre torna all'attacco

"È ostaggio del club" l'accusa del genitore del centrocampista del Paris Saint-Germain.

Rabiot

Sono settimane di emozioni contrastanti in casa Psg. Prima la cocente delusione per l’eliminazione dalla Champions League già agli ottavi ad opera del Manchester United, poi il sospiro di sollievo per l’assoluzione da parte del Tas relativamente alle presunte irregolarità in materia di Fair Play Finanziario nel triennio 2015-2017, ora una nuova fonte di preoccupazione, legata alla “telenovela Rabiot”.

Loading...

Il centrocampista classe ’95, che andrà a scadenza di contratto a giugno e che ha rifiutato tutte le proposte di rinnovo, sembrava destinato al Barcellona già a gennaio, ma l’affare si è arenato.

Il motivo pensa di conoscerlo Veronique, la madre del giocatore nonché agente dello stesso fino a qualche settimana fa. “È un prigioniero del Psg, è un ostaggio - le parole della donna a 'L'Equipe' - Ha solo chiesto di adempiere al suo contratto e di essere rispettato. Invece è in un posto crudele, sta male per quanto sta accadendo. Un professionista come lui non può stare senza allenarsi eppure gli negano l’accesso al campo d’allenamento. Presto sarà in prigione a pane e acqua...”.

Rabiot è sospeso fino al 27 marzo e dopo l'eliminazione dalla Champions del club è stato avvistato in una discoteca di Parigi. 

“Non ha fatto nulla di sbagliato. Il club non lo vuole più, ma controlla la sua vita privata. Probabilmente lo vogliono in pigiama e a letto già alle nove di sera” ha concluso Veronique Rabiot.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Wanda Nara torna a blindare Icardi all'Inter
Wanda Nara torna a blindare Icardi all'Inter
Roma sempre più convinta: Cragno si avvicina
Roma sempre più convinta: Cragno si avvicina
Ancelotti vuole Veretout: il piano del Napoli
Ancelotti vuole Veretout: il piano del Napoli
Lite con Ferrero, Sabatini se ne va
Lite con Ferrero, Sabatini se ne va
Ronaldo e la Juventus anticipano il futuro del portoghese
Ronaldo e la Juventus anticipano il futuro del portoghese
Cagliari, Giulini:
Cagliari, Giulini: "Vogliamo trattenere Barella"
Il City si muove per Joao Felix
Il City si muove per Joao Felix
Cristiano Ronaldo, incontro con Andrea Agnelli
Cristiano Ronaldo, incontro con Andrea Agnelli
Fiorentina, Chiesa può restare ma a caro prezzo
Fiorentina, Chiesa può restare ma a caro prezzo
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer