Nicola non esclude l’espatrio

"L'estero? Sto studiando l'inglese, ormai bisogna farci trovare preparati" dice l'ex allenatore del Crotone.

L'ex tecnico del Crotone Davide Nicola, protagonista della salvezza dei 'pitagorici' nello scorso campionato di serie A, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva.

"Si viaggia, si studia e si cerca di perfezionare la propria metodologia confrontandola con le altre – ha detto -. Il futuro? Mi vedo in una squadra in cui fare un ulteriore salto di qualità, per far vedere le mie idee in contesti diversi e con giocatori diversi. E' un percorso che ognuno fa con se stesso per dimostrare il proprio valore e la propria passione. L'estero? Sto studiando l'inglese, ormai bisogna farci trovare preparati. La corsa scudetto? Il campionato condotto fin qui da Napoli e Juventus è qualcosa di strabiliante, che non ha paragoni con i campionati esteri. I bianconeri hanno un organico forse più ampio, ma è stato impiegato di più. Sarri ha un gioco straordinario che si fonda su due anni di perfezionismo con gli stessi interpreti. Starà a lui valutare se dare la priorità al campionato, anche la Juventus ha qualche defezione ma è più abituata a cambiare strategie".

ARTICOLI CORRELATI:

Missiroli alla Spal, il commosso saluto di Berardi
Missiroli alla Spal, il commosso saluto di Berardi
Visite mediche ok, ma l'affare salta: Benevento beffato
Visite mediche ok, ma l'affare salta: Benevento beffato
Parma, scoppia il caso esuberi
Parma, scoppia il caso esuberi
Di Gennaro fa già sognare Salerno
Di Gennaro fa già sognare Salerno
Vagnati:
Vagnati: "Mai pensato di cedere Lazzari"
Foggia e Perugia chiudono con i botti
Foggia e Perugia chiudono con i botti
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman