Nicola non esclude l'espatrio

"L'estero? Sto studiando l'inglese, ormai bisogna farci trovare preparati" dice l'ex allenatore del Crotone.

L'ex tecnico del Crotone Davide Nicola, protagonista della salvezza dei 'pitagorici' nello scorso campionato di serie A, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva.

"Si viaggia, si studia e si cerca di perfezionare la propria metodologia confrontandola con le altre - ha detto -. Il futuro? Mi vedo in una squadra in cui fare un ulteriore salto di qualità, per far vedere le mie idee in contesti diversi e con giocatori diversi. E' un percorso che ognuno fa con se stesso per dimostrare il proprio valore e la propria passione. L'estero? Sto studiando l'inglese, ormai bisogna farci trovare preparati. La corsa scudetto? Il campionato condotto fin qui da Napoli e Juventus è qualcosa di strabiliante, che non ha paragoni con i campionati esteri. I bianconeri hanno un organico forse più ampio, ma è stato impiegato di più. Sarri ha un gioco straordinario che si fonda su due anni di perfezionismo con gli stessi interpreti. Starà a lui valutare se dare la priorità al campionato, anche la Juventus ha qualche defezione ma è più abituata a cambiare strategie".

TI POTREBBE INTERESSARE:

Rugani panchinaro: papà a gamba tesa
Rugani panchinaro: papà a gamba tesa
Il Milan punta un ex juventino
Il Milan punta un ex juventino
Juventus Under 23, trema la panchina
Juventus Under 23, trema la panchina
A Carpi un ritorno tira l'altro
A Carpi un ritorno tira l'altro
Il Verona vuole un attacco di Serie A
Il Verona vuole un attacco di Serie A
Il Parma premia Faggiano
Il Parma premia Faggiano
Alex Sandro:
Alex Sandro: "Vorrei giocare in Premier"
Kean si allontana dal Parma
Kean si allontana dal Parma
Un altro acquisto per il Monza
Un altro acquisto per il Monza
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk