Genoa: Juric a rischio, ma Perin dice no

Al tecnico croato può costare cara la sconfitta di Ferrara. Il portiere: "Spero resti con noi".

Sette sconfitte in undici partite, il peggior inizio di stagione in Serie A di sempre e un pesante ko nello scontro diretto contro la Spal.

Questo il macigno che rischia di far saltare la panchina di Ivan Juric.

Il Genoa è caduto malamente a Ferrara e resta al penultimo posto con appena 6 punti: la società si è presa la classica notte di riflessione prima di decidere un eventuale esonero alla vigilia di una settimana chiave, quella che porterà al derby contro la lanciatissima Sampdoria. In lizza i nomi di Massimo Oddo e Davide Ballardini, entrambi ex allenatori del Genoa, il primo nel settore giovanile.

Il tecnico croato non è però parso troppo preoccupato al termine della gara del ‘Mazza’: "Abbiamo avuto almeno cinque occasioni da rete e al primo errore nostro abbiamo preso gol. Da domani penseremo al derby, ora dobbiamo ancora metabolizzare la sconfitta. La classifica è brutta, ma la squadra ha giocato come doveva, non ha concesso praticamente niente alla Spal.

Juric è stato però difeso da Mattia Perin: “Spero che Juric resti con noi, neanche noi capiamo cosa sia successo. C’è una differenza clamorosa tra la prestazione con il Napoli e quella di oggi". 
 

ARTICOLI CORRELATI:

Piatek, Perinetti aspetta Leonardo
Piatek, Perinetti aspetta Leonardo
El Kaddouri passa la palla al Paok
El Kaddouri passa la palla al Paok
Schiattarella-Frosinone, l'intoppo è nel contratto
Schiattarella-Frosinone, l'intoppo è nel contratto
Il Benevento piomba su due elementi del Frosinone
Il Benevento piomba su due elementi del Frosinone
La Fiorentina rifiuta una maxi offerta per Hancko
La Fiorentina rifiuta una maxi offerta per Hancko
Rinnovo Icardi, altro rinvio
Rinnovo Icardi, altro rinvio
Milan, nome nuovo per l'attacco
Milan, nome nuovo per l'attacco
Roma, occhi puntati su Miranda
Roma, occhi puntati su Miranda
Higuain-Chelsea-Juve, accordo imminente
Higuain-Chelsea-Juve, accordo imminente
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi