Mancini: "Non siamo lontani dalla Juve"

Roberto Mancini punta sull'orgoglio dei suoi alla vigilia della partita contro la Juventus: "Loro sono la squadra più forte in Italia, ma l'Inter non è distantissima. Piano piano raggiungeremo il loro livello, con una base di giocatori alla quale aggiungere qualità col mercato". 
 
"Sarà il match della svolta? Non credo, a 12 giornate dalla fine non penso. Quando ci sono ancora 40 punti a disposizione... E' una gara importante sicuramente comunque. Noi come il Bayern nel primo tempo? Non prendiamolo come esempio, sono diversi. Penso possiamo fare un'ottima gara, pareggio o vittoria, anche in Coppa facemmo una buona partita anche se perdemmo 3-0 e ci mancò proiezione offensiva. Siamo in grado di fare un risultato importante".
 
"Abbiamo perso punti dove non meritavamo di perderli, poi magari vai a vincere un match del genere e recuperi ciò che hai buttato nelle ultime settimane. Sarà difficile per noi ma anche per loro".
 
La panchina della Nazionale: "Io sto qui, il mio pensiero è solo per l'Inter e per gli obiettivi attuali e del prossimo anno. Poi ovvio che la Nazionale è molto importante, però mi sembra un po' presto".

ARTICOLI CORRELATI:

Razzismo e cronaca nera in Bulgaria: trionfo amaro per l'Inghilterra
Razzismo e cronaca nera in Bulgaria: trionfo amaro per l'Inghilterra
Cristiano Ronaldo nella leggenda: arriva il gol numero 700
Cristiano Ronaldo nella leggenda: arriva il gol numero 700
Italia già a Euro 2020, Mancini fissa i nuovi obiettivi
Italia già a Euro 2020, Mancini fissa i nuovi obiettivi
Il Verona perde Pazzini per infortunio
Il Verona perde Pazzini per infortunio
Bologna, nuovi guai per Destro: fermo per un mese
Bologna, nuovi guai per Destro: fermo per un mese
Fiorentina, via libera per lo stadio nuovo: Commisso esulta
Fiorentina, via libera per lo stadio nuovo: Commisso esulta
Atalanta, lungo stop per Zapata
Atalanta, lungo stop per Zapata
De Ligt alla Juve:
De Ligt alla Juve: "Mi serve tempo"
Inter, frattura per D'Ambrosio
Inter, frattura per D'Ambrosio
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina