Juve-Milan, sospeso l'arbitro Fabbri

I vertici arbitrali incontreranno il club a Milano.

mandzukic, romagnoli, piatek

Non si placa la rabbia in casa Milan due giorni dopo la partita con la Juventus. Lunedì in Lega Calcio a Milano il designatore degli arbitri Rizzoli e il presidente dell'Aia Nicchi incontreranno i rappresentanti dei club, e secondo il Corriere della Sera i vertici arbitrali riconosceranno gli errori dell'arbitro Fabbri durante il big match di sabato sera e si scuseranno con la società rossonera.

Il direttore di gara di Ravenna, un emergente, è andato in tilt al suo primo big match e verrà fermato per alcune settimane. Non dirigerà più partite del Milan fino al termine della stagione. Rizzoli e Nicchi gli imputano soprattutto l'errore sul braccio di Alex Sandro: impensabile, dopo la revisione al Var, non assegnare il calcio di rigore in favore del Milan.


ARTICOLI CORRELATI:

Liverani:
Liverani: "Lapadula ha voglia di stupire"
D'Angelo:
D'Angelo: "Dobbiamo imparare a soffrire"
Coppa Italia, tutti i risultati
Coppa Italia, tutti i risultati
Monza, Cristian Brocchi spiega l'impresa mancata
Monza, Cristian Brocchi spiega l'impresa mancata
Vlahovic ribalta il Monza e salva la Fiorentina
Vlahovic ribalta il Monza e salva la Fiorentina
Parma, definita la numerazione ufficiale
Parma, definita la numerazione ufficiale
Lukaku si è già preso l'Inter
Lukaku si è già preso l'Inter
Lazio, tegola Lazzari
Lazio, tegola Lazzari
Gervinho: la commovente dedica fa il giro del mondo
Gervinho: la commovente dedica fa il giro del mondo
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman