Jovanotti rivela: “Sono tottiano, ho pianto per il suo addio”

Il celebre cantante confessa la propria passione per la Roma e per il suo ex fuoriclasse.

Il calcio non è tra le passioni principali di Jovanotti, ma ci sono momenti in cui le emozioni superano tutto.

Uno degli avvenimenti più toccanti del 2017 sportivo è stato senza dubbio l’addio di Francesco Totti. Il giro di campo del numero 10 più famoso della storia della Roma, ora dirigente del club, e il successivo commosso saluto ai tifosi giallorossi ha commosso anche i non tifosi della Roma e pure qualche vip.

Come, appunto, Lorenzo Cherubini, che lo ha ammesso a Tiki Taka: “Ho pianto anche io davanti alla tv per l’addio di Totti. Ero insieme alla mia famiglia e tutti avevamo gli occhi lucidi: è stato un momento pazzesco. Quando mi chiedono per quale squadro tifo dico che, essendo nato e cresciuto a Roma, sono un pochino romanista ma fondamentalmente sono 'tottiano', perché Totti mi piace molto".

I due peraltro sono legati da un particolare davvero curioso: “C'è un po' questo orgoglio di essere nato il suo stesso giorno: abbiamo 10 anni di differenza” ha ricordato Jovanotti. 

ARTICOLI CORRELATI:

Foggia, arrestato il patron Sannella
Foggia, arrestato il patron Sannella
Samp-Roma, probabili formazioni: rebus Dzeko
Samp-Roma, probabili formazioni: rebus Dzeko
Simeone in crisi:
Simeone in crisi: "E' colpa mia"
Montella batte Simeone e vola in semifinale
Montella batte Simeone e vola in semifinale
Manchester City in finale di coppa
Manchester City in finale di coppa
Il calcio italiano riflette sulla Shoah
Il calcio italiano riflette sulla Shoah
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan