Giunti lancia la sfida: “Longo? Non lo conosco”

Il tecnico del Perugia pronto ad affrontare il Frosinone: "Contro il Palermo ha deciso un episodio".

Giunti

La sconfitta contro il Palermo brucia ancora a Federico Giunti, che ha visto il suo Perugia perdere l’imbattibilità a causa di un rigore più che dubbio concesso dall’arbitro Ros.

Gli umbri sono comunque usciti a testa altissima dal “Barbera” e allora il tecnico guarda con fiducia alla super-sfida del “Curi” contro il Frosinone che potrebbe riproiettare il Perugia al primo posto:

"A Palermo abbiamo fatto la nostra gara – ha detto Giunti in conferenza – Ha deciso un episodio, questa volta arbitrale. Assolvo il direttore di gara sul rigore, ma non sui cartellini. Il Frosinone è una squadra fisica, ma noi dobbiamo fare nostra partita a livello tecnico e soprattutto caratteriale, anche se non siamo ancora al 100%. Longo non lo conosco, nel settore giovanile ha vinto e lo scorso anno ha fatto una buona stagione, ha sicuramente grandi meriti”. 

ARTICOLI CORRELATI:

Pro Vercelli: il sogno-salvezza è Maxi Lopez
Pro Vercelli: il sogno-salvezza è Maxi Lopez
B, anticipi e posticipi fino a inizio marzo
B, anticipi e posticipi fino a inizio marzo
FA Cup, Chelsea avanti solo ai rigori
FA Cup, Chelsea avanti solo ai rigori
Copa del Rey, l'Espanyol sorprende il Barça
Copa del Rey, l'Espanyol sorprende il Barça
Uragano Psg, otto gol al Digione
Uragano Psg, otto gol al Digione
Vicenza, giovedì il giorno della verità
Vicenza, giovedì il giorno della verità
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan