Foto con Totti, la Procura indaga su Giacomelli

L'arbitro triestino nella bufera dopo il misterioso screnshot comparso su un profilo facebook.

Una settimana dopo la partita tra Lazio e Torino, vinta dai granata tra le furiose polemiche di tifosi, squadra e società biancoceleste per le decisioni dell’arbitro Giacomelli (rigore negato alla Lazio per fallo di mano di Iago Falque ed espulsione di Immobile) scoppia ufficialmente il caso legato al direttore di gara triestino.

Secondo quanto riporta l'Ansa sarebbe infatti imminente l'apertura di un fascicolo da parte della Procura della Figc per verificare l’attendibilità delle notizie stampa circolate subito dopo la fine della partita riguardante la presenza, sui profili social di Giacomelli, di una foto di Francesco Totti dal dischetto del rigore con l’arbitro giuliano sullo sfondo.

Le foto sono comparse su un presunto profilo facebook di Giacomelli sotto falso nome, la cui immagine di copertina sarebbe stata modificata il 29 maggio, all’indomani dell’addio al calcio di Totti.

Immediate le reazioni scandalizzate dei tifosi della Lazio, ora la parola passa alla Procura presieduta da Giuseppe Pecoraro.

ARTICOLI CORRELATI:

Gattuso:
Gattuso: "Sono incazzato nero"
Leonardo si scaglia contro l'arbitro
Leonardo si scaglia contro l'arbitro
Il PSG ancora fermato dai gilet gialli
Il PSG ancora fermato dai gilet gialli
Impresa Olympiacos, Milan fuori dall'Europa
Impresa Olympiacos, Milan fuori dall'Europa
Inzaghi soddisfatto della sua Lazio
Inzaghi soddisfatto della sua Lazio
Eintracht in rimonta. La Lazio non sa più vincere
Eintracht in rimonta. La Lazio non sa più vincere
La prima del Foggia di Pavone
La prima del Foggia di Pavone
Nereo Rocco ora ha una piazza a Milano
Nereo Rocco ora ha una piazza a Milano
Scontri fra tifosi prima di Lazio-Eintracht
Scontri fra tifosi prima di Lazio-Eintracht
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk