Fiorentina e Lazio si annullano, apprensione per Chiesa

Al Franchi termina 1-1: a Muriel risponde a Immobile, ma le lacrime del numero 25 viola spaventano (anche in ottica Nazionale).

Fiorentina-Lazio termina 1-1, con le due avversarie in campo che si prendono un punto e un tempo a testa, vedendo peraltro le rispettive corse vivere una battuta d'arresto: quella dei viola per l'Europa League e quella dei capitolini per la Champions. Ma a Firenze, oltre che per la mancata vittoria, i musi lunghi nascono dall'apprensione per le condizioni di Federico Chiesa.

Loading...

Il gioiellino della squadra di Pioli, infatti, è costretto ad abbandonare il campo dopo 35 minuti e per diversi minuti viene inquadrato mentre piange in panchina. E ora sarà importante non solo per la Fiorentina, ma anche per la Nazionale capire quali siano le sue condizioni.

Riguardo alla partita, il primo tempo è ampiamente dominato dalla Lazio, con Terracciano (scelto da Pioli come portiere titolare al posto di Lafont) bravo a deviare il pallone contro il palo sul bolide dalla distanza di Milinkovic-Savic e a negare la rete a Correa. Al 23' segna però Ciro Immobile, che dopo una bella triangolazione trova una fantastica conclusione a giro su cui il portiere ex Empoli non può arrivare. Nel secondo tempo cresce però la Fiorentina, che al 61' pareggia grazie a Muriel, che irrompe sull'assist di Mirallas e con il colpo sotto anticipa sia Acerbi che Strakosha. Quindi sono Simeone e Mirallas ad avere i palloni per la possibile vittoria viola, senza però riuscire a sfruttarli.

ARTICOLI CORRELATI:

Milan-Lazio, il Pagelloide rossonero
Milan-Lazio, il Pagelloide rossonero
Inzaghi:
Inzaghi: "Finale strameritata"
Prodezza di Vitali, Brescia esulta allo scadere
Prodezza di Vitali, Brescia esulta allo scadere
Lazio in finale, il Milan sprofonda
Lazio in finale, il Milan sprofonda
Il Monza vince il primo round: Viterbese rimontata
Il Monza vince il primo round: Viterbese rimontata
Torino, scontro totale tra Urbano Cairo e Petrachi
Torino, scontro totale tra Urbano Cairo e Petrachi
Torino, scontro totale tra Cairo e Petrachi
Torino, scontro totale tra Cairo e Petrachi
Juventus, torna Chiellini
Juventus, torna Chiellini
Petagna:
Petagna: "Grazie a Semplici"
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer