Europa League: Lazio ko tra i rimpianti, il Napoli crolla

Gli azzurri cadono 3-1 in casa contro il Lipsia, Inzaghi impreca per i tanti errori nel ko di Bucarest.

Sorride solo il Milan nell’andata dei sedicesimi di Europa League. Se infatti i rossoneri sono di fatto già qualificati per gli ottavi dopo il 3-0 in casa del Ludogorets, l’avventura del Napoli sembra già finita dopo l’1-3 interno con il Lipsia, mentre Atalanta e Lazio, sconfitte di misura, dovranno provare a ribaltare il risultato in casa al ritorno.

STEAUA BUCAREST-LAZIO 1-0
Il gol di Gnehoré al 30’, su svarione di Basta, condanna i biancocelesti, in campo con tanti rincalzi, a una gara offensiva, con una buona mole di gioco prodotta, ma anche tanti errori sottoporta. Tra questi spicca l’insolita serata no in termini realizzativi di Milinkovic-Savic, bravo negli inserimenti quanto disastroso nel provare la conclusione in prima persona. Il centrocampista serbo ha anche centrato una traversa di testa, in una ripresa nella quale l’avvento in campo di Felipe Anderson ha prodotto il presumibile forcing finale. Ma pure Caceres si divora il pareggio e ora all'Olimpico servirà la rimonta.

NAPOLI-LIPSIA 1-3
Brutta serata e brutta figura per il Napoli, che, al debutto stagionale in Europa League, si vede a un passo dall’eliminazione dopo il pesante ko subito al San Paoli. Sarri opta per le riserve, ma le sostituzioni non porteranno fortuna a una squadra parsa demotivata e rassegnata. I soli Hamsik e Zielinski si danno da fare e all’8’ della ripresa arriva il vantaggio: da Rog a Ounas e gran gol sul secondo palo. Qui però il Napoli esce di fatto dal campo, subendo tre reti in 25’: a segno Werner con una doppietta, il secondo gol è stato realizzato al 93’, 15’ dopo il vantaggio firmato Bruma, fattosi trovare pronto da una ripartenza rapidissima.
 


ARTICOLI CORRELATI:

Roberto Muzzi ha la ricetta per rialzare l'Empoli
Roberto Muzzi ha la ricetta per rialzare l'Empoli
Caso Ronaldo, Prandelli elogia Sarri
Caso Ronaldo, Prandelli elogia Sarri
Il Brescia perdona Balotelli: colloquio con Cellino
Il Brescia perdona Balotelli: colloquio con Cellino
Il Cagliari vola, Carli non si stupisce
Il Cagliari vola, Carli non si stupisce
Ibrahimovic manda in fibrillazione Pioli
Ibrahimovic manda in fibrillazione Pioli
Playoff Euro 2020, gli accoppiamenti
Playoff Euro 2020, gli accoppiamenti
Silvio Berlusconi cade mentre fa i selfie
Silvio Berlusconi cade mentre fa i selfie
Arriva la Juventus, Gasperini smentisce Gomez
Arriva la Juventus, Gasperini smentisce Gomez
Lettera di minacce, Conte:
Lettera di minacce, Conte: "Mi daranno notizie"
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi