Pianigiani: "Ci hanno ucciso le palle perse"

Il tecnico dell'Olimpia: "Sapevo che il CSKA Mosca avrebbe cambiato marcia".

Pianigiani

L’Olimpia Milano si è arresa al CSKA Mosca in Eurolega, pur giocando bene nel primo tempo. I russi sono venuti fuori alla lunga e nel finale hanno schiacciato le 'Scarpette Rosse', con la gara terminata 93-84.

Il tecnico dei meneghini, Simone Pianigiani, eppur lo sapeva: "La partita l'abbiamo fatta noi nel primo tempo costringendoli a correrci dietro e anche le scelte difensive erano state efficaci ma sapevo che loro avrebbero cambiato marcia e sarebbero stati molto più aggressivi nel secondo tempo".

"Era prevedibile che ci mettessero le mani addosso - ha proseguito Pianigiani -. Ci hanno ucciso la palle perse. Una sola nel primo tempo e 11 nel secondo. Questo ha creato il divario. Ovviamente per molti di noi era tutto nuovo e il livello di esperienza era diverso. Non posso dire niente ai miei giocatori perché per 30 minuti siamo stati eccellenti e se avessimo resistito un po' di più nel terzo quarto forse sarebbe finita diversamente. È stata un'occasione persa ed è giusto sottolineare gli errori che ci serviranno per crescere ma è stata una partenza promettente".


ARTICOLI CORRELATI:

Sergio Rodriguez prende per mano l'Olimpia Milano
Sergio Rodriguez prende per mano l'Olimpia Milano
La Fortitudo riporta in Italia Deshawn Stephens
La Fortitudo riporta in Italia Deshawn Stephens
Manuchar  Markoishvili si è arreso
Manuchar Markoishvili si è arreso
Ettore Messina e il parallelo Olimpia-Virtus
Ettore Messina e il parallelo Olimpia-Virtus
Luca Baraldi è già in clima derby
Luca Baraldi è già in clima derby
Marco Ceron adesso promette battaglia
Marco Ceron adesso promette battaglia
Brindisi pronta per l'esodo a Bari
Brindisi pronta per l'esodo a Bari
Virtus, spunta una nuova pista italiana
Virtus, spunta una nuova pista italiana
Jerome Dyson si coccola il Triplete
Jerome Dyson si coccola il Triplete
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina