Ancora una vittoria per il Bacci Immobiliare F8

Continua l'agonia del Cottini Staibano Gomme.

Lega Calcio a 8

Se il Bacci Immobiliare F8 vuole continuare a vincere, il Cottini Staibano Gomme inizia ad avere un quasi disperato bisogno dei tre punti che mancano, ormai, dalla prima giornata di Serie A. La partita dell’ottava giornata della Serie A, giocata sul campo di casa del Cottini, ovvero l’Atletico 2000, è già, per certi versi, un crocevia della stagione.

POSSESSO VS INCISIVITÀ – Così si può riassumere il match, con i padroni di casa che hanno avuto per la maggior parte della partita il pallone tra i piedi. Ma questo non si è mai tramutato in più occasioni da gol, perché gli ospiti, hanno interpretato al meglio la gara, difendendo perfettamente e, soprattutto, dimostrando un cinismo mostruoso. In entrambi i tempi di gioco i ragazzi del Bacci sono riusciti a capitalizzare al meglio le occasioni create, complice anche una difesa non ineccepibile del Cottini. Ferretti e Moretti hanno dominato, non solo per quanto riguarda i gol, avendo segnato entrambi due reti, ma anche per quanto concerne la prestazione generale. Il Cottini, invece, ha provato ad affidarsi totalmente ad Abbondanza, complice anche un Croce che, nonostante il gol, non è sembrato in forma splendente.

LA “CATTIVERIA” – Al Cottini è mancata anche la cattiveria, specialmente nella gestione del pressing, sia fatto sia subito. Questo perché il Bacci, come notato giustamente da Galassi, ha saputo correre di più, raddoppiando appena possibile sui portatori di palla avversari. Un grandissimo merito questo dei ragazzi di Loy, che partita dopo partita stanno ottenendo vittorie giocando molto bene. Perché se è vero che il possesso palla è importante, altresì fondamentale è tirare verso la porta, ma in modo tale che i tiri siano pericolosi. Troppo semplice cercare le conclusioni da fuori area, ma quanto possono impensierire portieri esperti come Molon e Galassi? Pochissimo e, tolto l’errore del primo sul gol di Croce, entrambi hanno saputo rispondere al meglio ai tiri scagliati da fuori l’area di rigore. La differenza quindi è stata fatta dalle conclusioni in area di rigore, figlie di una velocità e di una cattiveria maggiore del Bacci. Tre punti meritatissimi, che permettono di continuare la corsa al Bacci, e che obbliga il Cottini a subire un’altra sconfitta.

IL MIGLIORE IN CAMPO | FERRETTI – Serata perfetta quella del terzino sinistro del Bacci, che domina sia sulla sua fascia sia sulla partita. La sua velocità e la sua forza fisica fanno sì che la difesa avversaria soffri ad ogni sua partenza. Oltre a questo condisce la sua prestazione con due gol, entrambi figli del suo sinistro potentissimo e micidiale.

ARTICOLI CORRELATI:

Cinque scandinavi per il Salisburgo
Cinque scandinavi per il Salisburgo
Il tempio della velocità aspetta la MPR
Il tempio della velocità aspetta la MPR
Trento si riprende Nelli
Trento si riprende Nelli
Vergne campione del mondo di Formula E
Vergne campione del mondo di Formula E
Monza Power Run con 13 novità
Monza Power Run con 13 novità
Pronostici rispettati e sorprese sul Noce
Pronostici rispettati e sorprese sul Noce
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman