Moto2: Luthi primo ad Austin, Pasini giù dal podio

In Texas trionfa il centauro svizzero.

luthi

Thomas Luthi ha vinto il Gran premio delle Americhe, terza prova stagionale del Mondiale Moto2 disputata sul circuito di Austin. 

Lo svizzero, in sella alla Ktm della Dynavolt Intact GP, ha centrato il 17esimo successo della carriera avendo la meglio sul compagno di squadra Marcel Schrotter mentre è terzo Jorge Navarro. Ai piedi del podio Mattia Pasini. Gli altri italiani: sesto Luca Marini, ottavo Simone Corsi davanti a Enea Bastianini e Andrea Locatelli. Caduto il leader del Mondiale Baldassarri, che resta al comando con tre punti di margine su Schrotter e cinque su Luthi.


ARTICOLI CORRELATI:

Rally Monza-Valentino Rossi: spiegata la rottura
Rally Monza-Valentino Rossi: spiegata la rottura
Meregalli: non cambia nulla per Valentino Rossi
Meregalli: non cambia nulla per Valentino Rossi
Mercato piloti, le parole di Jarvis spiazzano tutti
Mercato piloti, le parole di Jarvis spiazzano tutti
Valentino Rossi manda un paese in fibrillazione
Valentino Rossi manda un paese in fibrillazione
Casey Stoner si sbilancia su Valentino Rossi
Casey Stoner si sbilancia su Valentino Rossi
Paolo Beltramo trova un alleato per Valentino Rossi
Paolo Beltramo trova un alleato per Valentino Rossi
Viñales e Valentino Rossi: messaggio a Yamaha
Viñales e Valentino Rossi: messaggio a Yamaha
Pernat: Valentino Rossi sa già come finirà
Pernat: Valentino Rossi sa già come finirà
Valentino Rossi-Hamilton, sale l'attesa
Valentino Rossi-Hamilton, sale l'attesa
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri