La Dorna vuole Romano Fenati in pista

Ezpeleta si sta muovendo per trovare una sella al marchigiano.

fenati

Romano Fenati verso il ritorno in pista. La Federazione Motociclistica Internazionale ha scelto la linea morbida e ha deciso di non inasprire la sanzione inflitta al centauro ascolano dopo il gesto di Misano (due gare di squalifica). L'ex pilota del team Snipers verrà utilizzato per una campagna per la promozione dello sport motociclistico e della correttezza in pista: lo riporta Gpone.com.

La Federazione vuole riabilitare l'immagine del marchigiano in vista di un suo ritorno nel motomondiale. Il numero uno di Dorna Carmelo Ezpeleta vuole rivederlo al più presto in pista: se non in Giappone (non ci sono selle disponibili al momento), nelle 3 gare successive che restano o al più nel 2019. Intanto nei paddock aumentano le voci in suo favore: per l'ex pilota Sito Pons "una squalifica a vita è eccessiva". Su Fenati si è espresso anche Hector Barbera: "Gli hanno rovinato la vita".


ARTICOLI CORRELATI:

Andrea Migno:
Andrea Migno: "Sono tornato a casa"
Sky Racing Team VR46 con due novità per il 2020
Sky Racing Team VR46 con due novità per il 2020
Valentino Rossi elenca le piste 'amiche'
Valentino Rossi elenca le piste 'amiche'
Bradl:
Bradl: "Valentino Rossi sotto pressione"
Aragon, Andrea Dovizioso a caccia del podio
Aragon, Andrea Dovizioso a caccia del podio
Pirro:
Pirro: "Ecco perché Marquez è più forte di Valentino Rossi"
Valentino Rossi:
Valentino Rossi: "Sappiamo cosa fare"
Paolo Simoncelli:
Paolo Simoncelli: "I motori sono la mia salvezza"
Lorenzo:
Lorenzo: "Voglio fare meglio di Silverstone e Misano"
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina