Reina sta con Muslera: "Basta con questi palloni"

"In questo modo per noi portieri è sempre più difficile", attacca lo spagnolo dopo la papera del collega.

Fernando Muslera si è reso protagonista di una brutta papera nella partita che ha sancito l'eliminazione dell'Uruguay dai Mondiali di Russia 2018 per mano della Francia. Ma a difesa dell'ex portiere della Lazio è sceso in campo Pepe Reina, che con i palloni dei Mondiali si è allenato pur non giocando alcuna partita ufficiale (nella Spagna era chiuso da David de Gea, pure non immune da errori).

"Continuiamo ad 'inventare' nuovi palloni, sì sì, che per noi portieri sarà ogni volta più difficile intuire o indovinare le traiettorie. Lo spettacolo si cerca in altro modo", ha scritto l'ex numero 1 del Napoli fresco di passaggio al Milan.

Non è la prima volta che i palloni scelti per i Mondiali vengono messi sotto accusa dai portieri (celebre in tal senso fu Jabulani, quello di Sudafrica 2010).


ARTICOLI CORRELATI:

Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Elena Linari:
Elena Linari: "Abbiamo la forza dell'umiltà"
Ilaria Mauro:
Ilaria Mauro: "La Kerr nemico numero uno"
Sabatino:
Sabatino: "Mi rivedo in Pippo Inzaghi"
"Serie e serene": Alice Parisi non si nasconde
Giuliani, compleanno con vista Mondiale
Giuliani, compleanno con vista Mondiale
La Christillin incontra le Azzurre
La Christillin incontra le Azzurre
Milena Bertolini non si nasconde
Milena Bertolini non si nasconde
L'Italia è arrivata in Francia
L'Italia è arrivata in Francia
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina