Patrese: “Ferrari, il 2018 può essere il tuo anno”

"Sicuramente tutti stanno lavorando con grande vigore".

Patrese

C'era anche un grande ex come Riccardo Patrese alla presentazione della nuova Alfa Romeo Sauber, che parteciperà al prossimo Mondiale di Formula 1.

"Mi fa molto piacere rivedere l'Alfa Romeo nel circus, mancava praticamente da quando ci ho corso io nel 1985. E' un marchio che la mia famiglia ha sempre avuto nel cuore, mio fratello lavorava ad Arese come ingegnere".

Capitolo Ferrari, con Vettel che non è riuscito a riportare l’iride a Maranello: "Non entro nel merito del perchè non abbia vinto il titolo neanche quest'anno ma certamente ci sono stati problemi di affidabilità che hanno fatto perdere due chances di vittoria. Questo è costato la possibilità di giocarsi il titolo fino alla fine con la Mercedes".

"L'anno prossimo potrebbe essere l'anno giusto, sicuramente tutti stanno lavorando con grande vigore ma anche gli altri non stanno a guardare. Vedremo come andrà nei primi Gran Premi della stagione", il parere di Patrese a Sportal.it.

Guarda il video:

ARTICOLI CORRELATI:

Sirotkin:
Sirotkin: "A Baku non c'è spazio per gli errori"
Stroll e l'amore per Baku
Stroll e l'amore per Baku
Ferrari, ecco le richieste di Daniel Ricciardo
Ferrari, ecco le richieste di Daniel Ricciardo
Crisi Hamilton: Coulthard trova la spiegazione
Crisi Hamilton: Coulthard trova la spiegazione
Raikkonen non ha ancora le idee chiare
Raikkonen non ha ancora le idee chiare
La Red Bull sgrida Verstappen
La Red Bull sgrida Verstappen
 
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers