Marchionne tuona: “Sei mesi imbarazzanti”

"Arrivare secondi non è entusiasmante, colpa di piloti e team".

Sergio Marchionne ha annunciato la nuova Ferrari per il prossimo Mondiale di F1 sarà svelata il 22 febbraio 2018.

A differenza dello scorso anno, però, l'auto non scenderà in pista a Fiorano lo stesso giorno, ma la domenica successiva a Barcellona per il "Filming day", il test a uso degli sponsor consentito dalla Fia.

Il presidente dellla Rossa durante il tradizionale pranzo di Natale ha però anche tuonato: "Abbiamo fatto passi da gigante, ma gli ultimi sei mesi sono stati imbarazzanti".

"Arrivare secondi non è entusiasmante, colpa di piloti e team. Per Vettel sarà d'obbligo una macchina al top, poi la responsabilità sarà sua".

ARTICOLI CORRELATI:

Williams, Kubica finisce in panchina
Williams, Kubica finisce in panchina
Marchionne: ''Se compro la Ferrari? Tutte menate''
Marchionne: ''Se compro la Ferrari? Tutte menate''
La Ferrari annuncia Kvyat
La Ferrari annuncia Kvyat
Ferrari, Ecclestone avvisa la Formula 1
Ferrari, Ecclestone avvisa la Formula 1
La Ferrari fa gli auguri a Schumacher
La Ferrari fa gli auguri a Schumacher
La Mercedes fa disegnare il casco di Bottas
La Mercedes fa disegnare il casco di Bottas
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan